Martedì, 15 Aprile 2014 14:13

Smaltimento amianto obbligatorio? Sostituirlo con un impianto fotovoltaico

Scritto da 

Oggi lo smaltimento amianto è obbligatorio poiché è stato scoperto che può produrre gravi conseguenze alla salute e all'ambiente. Si tratta di un minerale naturale che spesso veniva utilizzato, in passato, grazie al fatto che era molto resistente, un buon isolante termico, facilmente utilizzabile e soprattutto a basso costo. Con il tempo si è scoperta la sua dannosità e spesso è preferibile sostituire, dopo lo smaltimento amianto, con impianti fotovoltaici che non solo permettono di risparmiare sui consumi, ma sono utili anche per la salvaguardia del nostro pianeta poiché non inquinano.

Costruire impianti fotovoltaici pensando al futuro

Gli impianti fotovoltaici sono impianti elettrici che sfruttano l'energia solare, quindi pulita, per produrre elettricità che può essere utilizzata sia per l'ambiente domestico e per gli usi ad esso legati, sia per imprese, aumentando così i profitti, diminuendo le spese e aiutando le generazioni future a non vivere in un mondo inquinato. E' possibile utilizzare impianti fotovoltaici di tutte le dimensioni: piccoli, medi e grandi. Inoltre è una buona idea sostituire gli impianti fotovoltaici con i vecchi materiali, dato che lo smaltimento amianto è ormai obbligatorio ovunque poiché le malattie derivate dal suo utilizzo possono svilupparsi anche dopo 40-50 anni dalla prima esposizione.

Lo smaltimento amianto e i benefici degli impianti fotovoltaici

Lo smaltimento amianto può essere richiesto da coloro che si accorgono di avere questo pericoloso materiale a casa o in qualsiasi altro posto, comunicando all'Asl competente per territorio i propri dati. Non vi sono costi fissi per lo smaltimento amianto, solo le spese per il disbrigo delle pratiche e del trasporto che avverrà in una discarica autorizzata e infine sotterrato. Lo smaltimento di amianto comporta dei benefici per coloro che lo effettuano, che non saranno a contatto con sostanze nocive, e ulteriori vantaggi per chi adopererà degli impianti fotovoltaici, che portano soltanto benefici e possono essere realizzati anche con incentivi statali.

Letto 2523 volte Ultima modifica il Martedì, 15 Aprile 2014 14:23