Giovedì, 12 Luglio 2018 14:51

Corsi di paracadutismo, quali scegliere?

Scritto da 

Se hai fatto una piccola ricerca online, avrai constatato che ci sono diversi corsi di paracadutismo che si possono scegliere, per questo abbiamo deciso di fare un po’ di chiarezza.

CORSO DI PARACADUTISMO AFF

Il corso AFF (accelerated free fall) è arrivato in Italia negli anni '90 direttamente dagli USA. E’ nato con lo scopo di accelerare i tempi di progressione degli allievi. Infatti il corso AFF è breve, basta una preparazione teorica di circa 10 ore, per poter passare direttamente ai lanci dalla quota di lancio di circa 4000/4500 mt. Gli allievi si lanciano dall’aereo con il proprio paracadute in completa autonomia coadiuvati da due istruttori che lo seguono in ogni fase.

 

Questo è un lancio che permette all'allievo di volare fin da subito in tutta sicurezza. Aumentando la capacità del lancio, gli istruttori permettono all’allievo di diventare sempre più autonomo fino ad arrivare a lanciarsi da solo.
Il corso AFF è suggerito a tutti coloro che sono intenzionati ad arrivare velocemente alla caduta libera. Sono tanti gli aspetti positivi di questo corso come la velocità di esecuzione. Il costo si aggira intorno a 1.500 euro. Il corso AFF comprende 7 livelli, ovvero, 7 lanci con istruttore al termine del quale si possono effettuare i lanci da soli e solo successivamente, dopo aver superato altri lanci, si potrà effettuare un esame per conseguire la licenza di paracadutista.

CORSO ALA VINCOLATO

Questo corso, rappresenta per tradizione, il percorso che viene seguito da chi vuole avvicinarsi al paracadutismo sportivo. Prevede una parte teorica di circa 5 lezioni ed al termine della parte teorica, l’allievo può effettuare il primo lancio da una quota di circa 1500 mt con il paracadute vincolato all'aereo. Dopo aver ripetuto circa 7 lanci, l'allievo verrà lanciato ad una quota di circa 2000 mt senza l'automatismo dell'apertura che invece dovrà comandare lui. Il costo è di circa 400 euro iniziali, più il costo dei lanci.  

CORSO DI PARACADUTISMO F.V. ANPDI

Questo tipo di corso permette di acquisire in circa 1 mese, l'abilitazione all'utilizzo del paracadute emisferico ad apertura automatica tramite fune di vincolo sotto controllo militare. Durante la parte  teorica vengono insegnati i comportamenti in aeroporto, come indossare il paracadute, come comportarsi in aereo durante la fase di salita, ecc. Questo è anche l'unico corso riconosciuto in Italia che rilascia il brevetto con valenza di due punti. Se abiti al nord, ti consigliamo la scuola di Vercelli Vzone.

Cosa serve sapere per iscriversi al corso di paracadutismo?

Per iscriversi al corso di paracadutismo bisogna aver compiuto i 16 anni di età ed avere l’autorizzazione scritta dei genitori. Non esiste un limite d’età per iscriversi, ovviamente vale il buon senso.

 

Serve il certificato medico di idoneità al lancio con il paracadute rilasciato da un medico della Federazione Medici Sportivi Italiani (contattare la propria A.U.S.L. per avere l'elenco) oppure da un ospedale militare. Le persone che portano occhiali e lenti a contatto non corrono alcun rischio in quanto i lanci vengono effettuati indossando occhiali speciali che vanno a coprire anche gli occhiali da vista.

 

Letto 15 volte Ultima modifica il Lunedì, 28 Gennaio 2019 13:12
Altro in questa categoria: « Corsi ecm fad